venerdì, gennaio 02, 2009

Capodanno 2009 Bologna


Eccoci al nuovo anno.. sono sul treno alta velocità tutto incriccato con la borsa GET FIT sulle gambe e la giacca sopra i bocchettoni dell'aria fredda.. non ho voglia di muovermi perchè dovrei far scomodare altre persone e preferisco lasciar perdere.. come vi è andato il capodanno??? Il mio molto freddo!!Freddo per quanto riguarda la temperatura
Dopo aver finito una giornata di lavoro super noiosa in Rina sono corso a casa da Gabri per cambiarmi, mettere cose comode e raggiungere il nostro amico Mirko in stazione. (la nuova stazione centrale mi piace molto!)
Saliamo sul treno chiccoso, ci accomodiamo e notiamo subito i passeggeri che ci avrebbero accompagnato fino a Bologna; un'orda di ragazzi con più bottiglie di alcolici negli zaini che neuroni nel cervello.. appena partiti hanno iniziato la festa e quindi pure il casino.. all'arrivo hanno persino tirato fuori un megafono imrovvisandosi capotreno e avvisando tutti che la destinazione era stata raggiunta.
A due passi dalla stazione c'è il nostro albergo, un bellissimo UNA HOTEL: hall molto high-tech e camere ampie ed accoglienti. Posiamo le borse al volo e scendiamo per cenare al ristorante dell'albergo in procinto di chiudere.. erano le 22.00! dopo aver pappato verdi lasagne, faraona con patate crude e l'obbligatorio dessert saliamo in camera. Appena entrato corro ad accendere la tv, sapevo e sentivo che stavano per cantare Paola & Chiara da Carlo Conti ed infatti.. eccole!! Sul palco ad omaggiare gli Abba con alcuni loro pezzi più famosi.. Inutile dire che ero davanti alla tv impalato noncurante del tempo che avanzava e di conseguenza del poco tempo rimanente per raggiungere la piazza principale in tempo per i festeggiamenti..
Di fretta e furia usciamo fuori e ci dirigiamo verso la ressa.. botti e bottiglie rotte dappertutto.... io peggio di un cane impaurito guardavo a destra e a sinistra per evitare gli scoppi improvisi causati da pirla che buttavano petardi in mezzo alla gente. Siamo arrivati in piazza Maggiore allo scoccare dell'anno nuovo, o almeno credo.. chi aveva voglia di tirar fuori la mano facendosela congelare per vedere che ore erano?? O_o
Botti e ribotti guardiamo spegnersi la grande strega di cartapesta che ogni anno viene incendiata e per scaldarci decidiamo di entrare nell'unico bar (apparentemente serio) per prendere da bere optando per un prosecco nel bicchiere di plastica a 5euri!
Girando e parlando torniamo in albergo e dopo poco ci si addormenta beati fra le coperte e il cuscino spesso 1cm come il fondo delle pentole Mondial Casa!. Ah! Ovviamente abbiamo rispettato il famoso detto che dice che se fai una cosa a capodanno la fai tutto l'anno :)
Alla mattina ci aspetta la colazione in camera, un po' deludente ma non tutte le cose che avevamo ordinato sono state portate “al nostro cospetto” ma vabbè... finiamo di guardare lo speciale sulle WINX su sky e usciamo a fare un giro in centro... sempre il solito e fottutissimo freddo!!! Raggiunti dalla fame ci infiliamo in un ristorantino fortunatamente carino e ci accomodiamo sfortunatamente ad un tavolo dondolante.... CHE ODIOO!!!
Ancora più sfortunata è stata la mia scelta di posto, unica visuale una coppia di vecchietti meridionali.. un avvocato con la consorte che sembrava la sorella cattiva di Crudelia Demon..!
Abbiamo mangiato molto bene: tagliatelle alla bolognese, strozzapreti con speck e rucola e pizza per Gabrielino..
I simpatici vecchietti nostri dirimpettai finito il lauto pranzo si congedano salutandoci.. anzi, a dire il vero la signora stava già fuori.. il marito forse brillo per il troppo vino bevuto inizia a parlare con noi... dice che siamo bravi ragazzi (almeno in apparenza) e ci chiede chi dei tre sia il più discolo.. indovinate chi è?? :D Rimane sorpreso perchè non bevevamo vino e ci ha chiesto se ci poteva offrire la mezza bottiglia di vino che aveva avanzato... sapete che se dite di no ad un vecchietto che vi offre cibo o in questo caso vino è peccato capitale o comunque un affronto nei suoi confronti vero?? allora ci facciamo riempire i bicchieri.. e dopo aver detto altre frasi a casaccio e fatto gli auguri di buon anno esce anche lui.. niente da dire: è già la seconda volta che dei signori hanno notato che non beviamo vino e siamo ragazzi così tanto educati... :) Siamo ottimi mariti per le loro figlie e nipoti.. peccato un piccolo particolare... ma vabbè :)
Ascolto gli Spandau Ballet.. mi sto stancando a scrivere e Gabri sonnecchia sognando chissà cosa..
Non è stato un capodanno all'insegna del folleggiamento.. ma poco importa.. ciò che è importante è la buona compagnia... e io ce l'avevo.
PS. sono il primo cliente dell'anno del mio internet point di fiducia :)

1 commento:

Seth ha detto...

Tanti auguri tesoro :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...