venerdì, dicembre 26, 2008

SFRANTE (Aggiornamento) 26dic.


Ascolto CIRCUS a palla mentre faccio questo aggiornamento.. :)
Altre due puntate di Sfrante on line!!! Divertentissime come sempre.... l'undicesima comprende una piccola parte de LA TALPA con la favolosa KARINA C-ASCELLA e la dodicesima è appoggiata da uno sponsor speciale... LIDL!!!! Se non le avete ancora viste... cliccate QUI! andrete direttamente al post raccolta di tutte le dodici puntate... :)

giovedì, dicembre 25, 2008

Nasce il sito di WIKITALIA!!! Max e Frank crescono!!!



Finalmente posso pubblicizzare questo fantastico sito sul mio blog.. per tutti i fan di WIKITALIA e per tutti quelli che ancora non li conoscono ecco il sito ufficiale.. qui troverete tutti i video di Max e Frank, la loro storia e i prossimi luoghi che visiteranno.. chiunque di voi abbia un'attività turistica a cui vuole fare pubblicità, WIKITALIA è un'ottima occasione per farlo! Ogni giorni ricevevo molti contatti attraverso Youtube, sito che li ha fatti conoscere al loro pubblico!
Passate parola spargete in rete questo sito! WIKITALIA è divertente ed intelligente!
Sul sito trovate come contattare Max e Frank! Cercano anche collaboratori per montaggi video e quant'altro... fatevi avanti!!! :)
MAX E FRANK A RAVENNA E MIRABILANDIA

mercoledì, dicembre 24, 2008

Capodanno a Bologna.... Bolognesi aiutateci

Inizio con l'augurare a tutti un Buon Natale... cosa banale lo so.. ma non fa mai male dirlo...
scrivo questo post per chiedere consigli ai bolognesi alla lettura.. infatti per il 31 io Gabri abbiamo deciso di andare a Bologna.. prenderemo il TAV e una volta in albergo decideremo il da farsi.... però una domanda ci sorge... riusciremo a trovare un posto dove cenare?? E poi.. dove passeremo la serata e il relativo passaggio all'anno nuovo???? Se poi si conta che gradiremmo non spendere un patrimonio la cosa diventa davvero difficile...
Quindi chiedo a voi lettori consigli e indirizzi utili per questo Capodanno... non fateci finire a cenare al MC DONALDS!!

giovedì, dicembre 18, 2008

Pubblicità obbligata

17 dicembre h. 21.25
Sto guardando la tv.. su Italia1 c'è il film Penelope con Cristina Ricci.. mi piace un sacco lei e il film sembra davvero carino..
Però porca di quella vacca, già mi devo sorbire la pubblicità stupida e noiosa (una su 100 è fatta bene), ora c'è questa novità: mettere delle bande pubblicitarie durante il film, bande che pubblicizzano programmi, profumi o qualsiasi altra cosa.. ma quella che ho appena visto è davvero troppo!!! aveva pure l'audio!!!! Era una cazzo di pubblicità di Piero Chiambretti.. una mano cancella via via i loghi delle reti RAI e poi quello di La7 facendo poi uscire il nome del programma che nemmeno ricordo.. io dico.. serviva proprio mettere il rumore della gomma che cancella?? Rumore che sembra quasi quello di una matita sul foglio con attaccato un megafono per amplificare il suono.... cavoli mi ha disturbato talmente tanto da farmi distogliere l'attenzione dal film! Possibile che devo sorbirmi la pubblicità in maniera così obbligata? Una volta se non mi andava la pubblicità che facevano su di un canale mi bastava cambiare e stop.. ora non posso nemmeno farlo.. la mettono durante il film obbligandoti a guardarla!!!Sono l'unico che si lamenta di questa cosa??? Mi sta proprio sul cazzo!
(L'immagine del post è del profumo di Tom Ford.. centra poco con l'argomento ma fa effetto :) )

sabato, dicembre 13, 2008

FIESTA al teatro Derby



Giovedì io e la consorte siamo andati a teatro per la prima dello spettacolo FIESTA con Fabio Canino.

Ecco la Sinossi:

Quando Luca comincia i preparativi per la festa in onore della sua amata Raffa, il sipario si è appena aperto, ma l'atmosfera si è già surriscaldata sulle inconfondibili note della mitica Raffaella Carrà. In fondo non si può neanche parlare di una vera e propria storia , la trama si sviluppa nell'arco di una stessa serata, dove tre amici si riuniscono, come ogni anno, per festeggiare il compleanno della Mitica.
Tutto questo accade nel tentativo disperato di ritrovare con un'emozione diversa, un'ideale, quanto irreale, gioventù: ma gli anni passano per tutti, solo per Raffa non passano mai e col passare degli stessi, la vita dei protagonisti diventa sempre più stereotipata, immobilizzata in un clichè che li caratterizza, esaltando, in un quadro assolutamente esilarante, tutti i possibili difetti che sembrano paradossalmente assumere la caratteristiche di pregi.
Quest'anno però, avviene qualcosa di assolutamente inconsueto forse perché non tutti gli incidenti preludono alla tragedia o forse perché il tuca-tuca sarà propiziatorio comunque sarà lo stesso Luca a sorprenderci ed a coinvolgerci in un esilarante talk show ogni sera diverso e sorprendente.

Arrivati al teatro Derby abbiamo visto che buona parte degli spettatori era parrocchiana; poi con mio grande stupore vedo entrare Paola Iezzi (Paola&Chiara). Gabri ovviamente subito a dirmi che non era lei, ma come potevo sbagliarmi? Io che seguo le sorelle sin dai tempi di Ci Chiamano Bambine?? Poi è arrivata la Barbara D'Urso, Cecchi Paone e Marco Maccarini :)
In platea stavano tutti dietro e di fianco a noi :)
Lo spettacolo è stato davvero molto allegro e divertente, ricco di battute riferite a Brunetta, Carfagna e ad altri personaggi famosi. Verso la conclusione dello spettacolo, Fabio interagisce con il pubblico, saluta la D'Urso e le chiede a che ora si sarebbe svegliata per fare "Mattino Cinque" e facendoci poi sapere che le sue tette sono vere! :)
Poi si gira dal nostro lato e chiede a due omoni davanti a noi se erano fidanzati; loro tutti timidi rispondono che lo sono da nove anni. _AZZO! Dopo passa ai due ragazzi dietro, io e Gabri, ci chiede chi dei due lo prende e chi lo da e ci dice che sembriamo Paola&Chiara al maschile, uno moro l'altro biondo :D
Riprende lo spettacolo che si conclude con un bel finale scelto dal pubblico, infatti, si poteva scegliere tra tre chiusure diverse (ma non ve le svelo.. andateci e fate la vostra scelta).
Grande e lungo applauso da parte del pubblico. consiglio vivamente questa simpatica FIESTA in scena fino al 31 dicembre.
Canino (un pò fuori forma). Diego Longobardi, Manuele Labate (di "Un medico in famiglia") e colleghi sono un ottimo mix di allegria e simpatia!

PS. Uno degli sponsor di FIESTA è G-WAY! Bravo Mitch!

martedì, dicembre 02, 2008

2 Dicembre 1981 BRITNEY!!!!



La Britney oggi compie 27 anni!!! E sempre oggi esce il suo nuovo album CIRCUS!!! Compratelo mi raccomando! Io l'ho già ascoltato.. e ragazzi è una figata!!! E' davvero tornata in splendida forma!! Ora spero solo in un suo concerto in Italia!!!

lunedì, novembre 24, 2008

Re Panettone ?!?!?!?!?!!?


Altro che Re Panettone,che delusione! Dopo un ottimo pranzo a base di lasagne fatte ovviamente da Gabriele, ieri siamo andati a questa mostra al teatro Litta che doveva far conoscere ai visitatori le molteplici tipologie di panettoni.. al nostro arrivo abbiamo trovato una fila impensabile di gente... sembrava di stare a Gadaland per la coda e al polo nord per il fottutissimo freddo!!!! Inutile, dove c'è cibo gratis c'è sempre un puttanaio... lo vedo anche da me al la lavoro, scrocconi di caffè e gente che appena sente profumo di torta o altro chiama addirittura amici e parenti per farli venire a mangiare...!
Siccome eravamo li e volevamo comprare un panettone a testa per i nostri genitori abbiamo fatto la fila.. una volta entrati però la ressa non è si dileguata.. anzi... tutti attaccati ai tavoli a leccare le briciole.. non prendevano nemmeno il tovagliolo per non perdere tempo.. appena lo chef tagliava, loro, arraffavano le mini porzioni con le zampe avide!! Io mi sono preso una fettina di panettone al limoncello e poi mi è passata la voglia di stare nel greggie di pecoroni e mi sono allontanato in un buco dove siccome non c'era nulla da mangiare non c'era nemmeno nessuno... Gabri ha provato a spintonare un po' per chiedere i prezzi dei panettoni, ma inutilmente.. le scorte erano finite... O_o
Allora decidiamo di uscire al più presto da quella piccionaia e finalmente spingendo un po' riusciamo a tornare all'aria aperta, scoprendo poi un altro ingresso completamente libero a soli 100mt da quello con la fila gardalandesca! (evabbè!)
Per tirarci un po' su il morale decidiamo di andare in centro a prendere una ciccolata calda... e siccome il sottoscritto in fatto di cioccolata è un po' pesante abbiamo fatto un po' fatica a trovare un posto dove facessero quella bianca...troviamo finalmente il locale giusto, ma, per gustare il “prezioso nettare” abbiamo dovuto attendere un'eternità! Infatti la cameriera piuttosto svampita dopo un 20min è tornata al tavolo dicendo che le nostre cioccolate erano finite... di tutta la lista (eraclea) ce ne erano solo alcuni tipi.. noi scoraggiati le chiediamo allora quali erano rimaste, lei tutta tranquilla ci ha risposto che non lo sapeva, è tornata dentro a chiedere e al suo arrivo ci bombarda di numeri a manetta.. io e gabri ci guardiamo un po' perplessi.. poi dopo aver finito di dare letteralmente i numeri ci dice che forse ha trovato le nostre cioccolate... ritorna dentro e dopo altri 10min ecco finalmente quelle maledette tazze calde!
Una volta a casa ci siamo buttati a letto per scaldarci :) abbiamo messo un film e ci siamo fatti la crema di piselli :) che bravi bimbi :)

lunedì, novembre 17, 2008

Do You Remember "Memole Dolce Memole"?

MEMOLE DOLCE MEMOLE

Questo cartooon è conosciuto ovunque!!!


Memole è una piccola bambina alta pochi centimetri, caratterizzata da uno strano cappello rosso e i capelli viola, appartenente al popolo dei Fileni provenienti dal pianeta Filo Filo. Mentre passavano sulla terra con la loro mini-astronave, hanno avuto un guasto a causa del baffo di un gatto che si è incastrato sul motore. Costretti ad un atterraggio di emergenza, sono sbarcati su un isoletta in mezzo ad un lago e hanno iniziato una nuova vita. Qui i piccoli 243 fileni, capeggiati dal vecchio Barba (il nonno di Memole) si allenano ad affrontare il terribile "brivido", che è il nome che danno ai gatti, in quanto scambiandoli per topolini, potrebbero dagli la caccia. Poi conoscete tutti le avventure di Memole e la sua amica umana Mariel :)


Sotto la sigla:




video

giovedì, novembre 13, 2008

Il calendario dei Bloggers è finalmente in vendita!


EVVIVA è uscito il calendario!! consiglio a tutti di affrettarsi a comprarlo!!! Non solo perchè ci sono anche io ma anche perchè il ricavato andrà devoluto in beneficenza!!! :)
Come fare per acquistarlo??? clicca QUI
Gipris sei un grande!

PS. Sarebbe carino se faceste girare questo avviso nei vostri blog.... più copie vendute e più sarà il ricavato... chissà poi che non arrivi fra le mani di Studio Aperto e ci sbattono in tv!! ahah!

martedì, ottobre 28, 2008

Blogger's CALENDAR 2009



Evviva! Ecco la copertina del calendario dei Bloggers!! Gipris non mi aveva nemmen avvertito... meno male che ho fatto un giro sul blog di Claudio e ho visto la copertina!!!!
Ci sono anche io... quel nanetto in costume con gli occhiali da sole!! :)
Grande Gipris... se le foto sono belle come la copertina... sarà un calendario fantastico! :)
Mi raccomando Blogger alla lettura.. non potrete non averlo!!
per info andate sul blog di GIPRIS









Do You Remember "Il Tulipano Nero"?


IL TULIPANO NERO

Quant'era che non facevo un post sui cartoni???? ad ogni modo, eccone un altro! La Stella Della Senna!! Bellissimo cartone che guardavo la mattina presto con mia madre e mio fratello....

Il titolo italiano della serie non rende giustizia alla vera storia di questo anime, che narra le vicende della giovane Simone Lorène nella Parigi di fine XVIII secolo. Rimasta orfana dei suoi genitori, poveri fiorai vittime di un ennesimo sopruso, Simone, con l'aiuto del nobile Conte de Voudrel, diventa l'eroina mascherata "Stella della Senna", ed affiancherà il più noto spadaccino "Tulipano Nero" nella lotta contro l'ingiustizia sociale alle soglie della Rivoluzione francese.

La ragazza diventa così una paladina della giustizzia e prende il nome di Stella della Senna. Mascherata con un lungo mantello e abile nel maneggiare la spada, sfida chiunque si mette sul suo cammino. il suo compito, come dicevamo, è quello di proteggere di volta in volta i malcapitati che si trovano a soccombere e a subire le angherie dei nobili, sempre pronti a fomentare vendette e tessere intrighi di corte pur di raggiungere scopi non sempre..... nobili.



video



lunedì, ottobre 27, 2008

Wikitalia 3a stagione

WIKITALIA

Ecco anche il tempo di inserire il primo video della terza edizione di Wikitalia dei miei amici virtuali Max e Frank, le utime della 2a serie potete vederle sul loro canale di youtube: http://it.youtube.com/user/wikitalia

A colazione Womanizer, a cena Novembre


Womanizer Woman-Womanizer You're a womanizer Oh Womanizer Oh You're a Womanizer Baby You, You You Are You, You You Are Womanizer, Womanizer, Womanizer

Come poteva mancare il nuovo singolo della Brittny sul mio blog??? ora che ho il tempo e la divina connessione wifi eccolo qui.. per i pochi sprovveduti che ancora non hanno avuto il piacere di sentirlo e di vedere il video e la splendida forma della Spiirs..



video


E per una Britney che risorge una nuova stella fa capolino nella canzone italiana... il nuovo singolo di Giusy Ferreri mi è entrato nel cranio più velocemente di quanto pensassi..


A novembre la città si spense in un istante tu dicevi basta ed io restavo inerme il tuo ego è stato sempre più forte di ogni mia convinzione ora a
novembre la città si accende in un istante il mio corpo non si veste più di voglie e tu non sembri neanche più così forte come ti credevo un anno fa novembre.


Anche questo pezzo è stato scritto dall' ormai amico Tiziano Ferro.. in un intervista ho letto che se non avesse dato "Novembre" a Giusy l'avrebbe inserito nel suo ultimo album; non so come l'avrebbe cantata lui... di sicuro nella versione di Giusy Tiziano non ci sta proprio...


video

giovedì, ottobre 16, 2008

Bruxelles - Primo anno inseme

Come si può intuire dal titolo del post, io e Gabri abbiamo finalmente raggiunto un anno di fidanzamento.. Io pessimista come sono non credevo agli inizi di poterci arrivare, e invece.. Eccoci ancora culo e camicia! :)
Abbiamo deciso di andare a Bruxelles per passare un weekend diverso da solito visitando una città nuova.
Questa volta siamo riusciti a partire senza intoppi, la carta d’identità ce l’avevo e nessuno ha intralciato la mia salita sull’aereo :)
Devo dire che non mi ha particolarmente entusiasmato questa città.. Non abbiamo visto nessuna mostra, nemmeno ci siamo informati a dir la verità, ma siamo rimasti sorpresi dalla monotematicità dei negozi del centro… tutti vendevano cioccolata, di tutti i tipi però sempre e solo cioccolata, e se non vendevano quello, vendevano souvenir per i turisti come ad esempio il cavatappi del “Manneken Pis” (la statua del bimbo che fa pipì nelle foto del video) con al posto del pistolino un bel cavaturaccioli!!
Io che mi immaginavo già all’ospedale di Bruxelles per una lavanda gastrica causata da un indigestione di patate mi sono dovuto ricredere… infatti le uniche patate che ho visto sono state quelle fritte da asporto… bhà, magari non siamo stati capaci di cercare i posti giusti. Abbiamo visitato anche il museo del cioccolato, che assolutamente non vale l’ingresso pagato, e faccio notare che l’ingresso era di 4€!! Un palazzo decrepito con scale e pavimento decrepito!!! Anche li niente scorpacciata, solo un biscottino pucciato nel cioccolato… non mi andava nemmeno perché ero ancora pieno della colazione/brunch fatta nel nostro albergo (MARRIOTT 5stelle)
Per fortuna a risollevarci il morale è stato l’Atomium, struttura costruita per l’EXPO del 58 davvero molto bella, lo vedrete nel video, entrando nelle palle dell’atomo si poteva vedere la città dall’alto e di sera tutto illuminato diventava davvero bello!
Ad ogni modo ci siamo divertiti, abbiamo preso una fregatura al ristorante ma vabbè, l'acqua costava quanto la Coca Cola e non abbiamo fatto nemmeno un po’ di shopping...
Però un anno è passato, spero ne potranno passare tanti altri..
Andy sdolcinato vi saluta e vi avvisa, la colonna sonora del video è "particolare" fra il tamarro e il trash ma ho pensato che era azzeccata

video

martedì, ottobre 14, 2008

Polipost 14 ottobre 2008

Lunedi 13 h.22.00
Sono sul letto a guardare L'isola Dei Famosi sul mio nuovo pc.. il mio mini pc... ebbene si ho preso anche io l'Eee PC dell'ASUS la versione 900.. cosa ne penso?? boh... ne avevo bisogno?? i tasti sono parecchio piccoli.. il sonno sulle spalle mi fa schiacciare i tasti a caso.. e in più Gabriele mi sta leggendo ne gnius (leggi news) su gay.tv distraendomi.
Non ho ancora la connessione a casa.. e il blog ne risente... poi da poco ho scoperto FACEBOOK... aiuto... con il mio cell sono direi perennemente collegato.. se non sono al lavoro (dove ahimè non c'è campo).. ogni volta che mi collego cambio il mio stato... leggo che fanno gli amici e commento le loro foto.. :)
Sono riuscito a raggirare Vodafone su messenger... infatti ora per usare Vodafone Messenger si deve pagare 3euri a settimana più poi ogni ingresso... io invece che ne pago solo uno e non pago l'ingresso... vado sul sito di msn e mi collego da li :)
Nel post precedente ho scritto della mia situazione lavorativa... tutto ok il lavoro l'ho trovato... vabbè a Gabri non piace... ma che ci posso fare?? Lavoro sempre in Rinascente ma stavolta per Lavazza :) faccio concorrenza a George Clooney con la sua Nespresso.. ma insomma.. per chi di caffè se ne intende sa che Lavazza è meglio di Nespresso :) e poi ora che ci sono dentro io lo è di sicuro ;)

h.13.55: Di nuovo al pc a vedere di concludere questo post.. sto ascoltando WOMANIZER della Britney che mi ha passato gentilmente SuperPop, che dire... è la terza volta di fila che l'ascolto e ancora non so se mi piace.. voi che ne dite?? Se penso che all'inizio pure Gimme More mi faceva schifo.. forse anche questo ha qualche possibilità.
Questa mattina su Mtv ho ascoltato il nuovo singolo dei Sonohra.. e cavolo.. è una mia impressione o sono i/le nuovi/e Paola&Chiara??? La parentela c'è.. la gayaggine pure.. e le canzoni?? in pieno stile P&C!! Forse mi sbaglio ma mi piacerebbe vedere il risultato di un duetto fra i due gruppi..
Altro argomento è il mio rincoglionimento precoce... l'aria di Milano può causare danni cerebrali del genere?? In questo periodo sono di uno sbadato incredibile, oltre ad aver dimenticato la carta d'identità a casa prima di partire le vacanze estive facendo saltare mezza vacanza e spendendo il doppio del dovuto, soro riuscito a perdere la stessa carta d'identità due settimane prima della partenza per Bruxelles, ma, fortunatamente sono riuscito a rifarla e salvare la luna di miele :) Sono riuscito a dimenticare sull'aereo il mio SonyPOD da 20gb.. che poi per fortuna Gabri ha trovato e nascosto fino alla sera dopo.. l'ultima questa mattina, dovevo andare a fare le visite mediche per il nuovo lavoro e avrei dovuto portare il barattolo di urina.. mi sono accorto solo questa mattina alle 7.00 che non avevo comprato il barattolo, la pipì l'avevo fatta e di conseguenza ero sprovvisto sia del contenitore che del liquido giallino... per fortuna dopo varie peripezie per arrivare all'ambulatorio (con più di mezz'ora di ritardo) trovo una farmacia , compro il contenitore e mi fiondo nei bagni dell'ambulatorio... li grazie alla mia immaginazione mi sono trovato in mezzo alle cascate e il rumore dell'acqua scrosciante mi ha aiutato ad adempiere il mio compito.
Ultimo argomento, HEROES... c'è qualcuno che lo sta ancora vedendo o sono rimasto l'unico?? l'ora di programmazione fa davvero schifo lo so.. ma meglio di niente, però, inizia a farmi sclerare.. ci sono troppi intrecci, troppi personaggi e il saltare da uno spazio temporale all'altro aggiunge più rincoglionimento al mio rincoglionimento; ad ogni fine puntata mi metto a dormire perplesso e pensieroso sulla puntata appena conclusa chiedendomi se ci ho capito qualcosa...
Vabbè... questa è la vita.... se vi serve una macchina del caffè fate un salto in Rinascente che c'è Andy pronto a vendervela :)
CIAUZ!

venerdì, ottobre 03, 2008

Burundi, caccia agli albini per farne pozioni


BUJUMBURA (Burundi)
Due albini sono stati uccisi e fatti a pezzi in Burundi da persone sospettate di voler vendere le loro membra agli stregoni della Tanzania che li usano per le pozioni. Il duplice omicidio ha suscitato panico nella comunità di albini del Paese, costringendo le autorità a metterli sotto protezione. Secondo l’agenzia di stampa sudafricana Sapa, un uomo e una ragazza di 16 anni sono stati aggrediti e mutilati di gambe, braccia e testa nella città di Bweru. La gente del posto sostiene che i responsabili vanno in Tanzania (gli albini uccisi nel 2008 sono stati 26) a vendere gli arti, che vengono usati per realizzare amuleti e pozioni.

(City di Torino)

giovedì, ottobre 02, 2008

Nuovo lavoro (speriamo)

Si conclude (forse) temporaneamente la mia avventura in Rinascente, ora è tempo di colloqui per trovare qualcosa da fare..
E' stato un bell'anno.. colleghi fantastici, ho trovato davvero dei grandi amici e ne ho viste di tutti i colori... ogni esperienza è utile per crescere nella vita.. ora chissà cosa mi capiterà.. una parte di me vuole ritornare in quel manicomio che è LaRinascente, l'altra parte di me è super contento di aver chiuso con quel posto e vuole cambiare pagina!...
Vedremo come andrà a finire..

domenica, settembre 28, 2008

Le Sfrante di Milord83 (aggiornamento)


Mi scuso con Milord83 per la mia lentezza nel pubblicare gli episodi della sua fantastica serie SFRANTE su questo blog.. il non avere internet a casa mi causa parecchi impicci...
Ho aggiornato il post raccolta con le ultime 3 puntate.. assolutamente da vedere, la serie si sta evolvendo... probabilmente presto vedremo il lungometraggio al cinema!!! :)
cliccate QUI e divertitevi!!!
bacio.
Andyman

domenica, settembre 21, 2008

Paris Hilton alla Coin di Milano


Giovedì sera in pausa caffè al lavoro leggo sul giornale una notizia a dir poco sconvolgente!! Paris Hilton sarà a Milano per presentare la sua linea di abbigliamento presso la COIN di Cinque Giornate.
Non potevo non esserci! E quindi.. alle 17.00 del giorno dopo eccoci fuori dalla COIN.. una ressa assurda per aspettare cotanta celebrità... manco fosse BRITTNY!!
Nel frattempo veniamo intervistati dall'inviata di Studio Aperto.. (che palle.. ero lì in incognito.. non ero andato nemmeno al lavoro e TAC!! la telecamera sulla faccia!!) meno male che poi secondo quello che mi ha detto mia madre, non è andato in onda... Al suo arrivo ci troviamo dentro una bolgia di pazze, sfrante ed esaltate!! Si sentono urla... ma non di ammirazione.. ma d'insulti!!! ragazze sgallettate le urlano: Troia, Stronza, fai schifo.. e vari epiteti simpatici... per di più c'era un tipo con una maschera di maiale che urlava ripetutamente MC Donald's!! Che abbia voluto dare un appuntamento a Paris senza farsi beccare dalle guardie
Bè.. entra nel negozio, si piazza in vetrina ed inizia a giochicchiare con i suoi vestiti appesi
Poi, siccome è capace solo di fare moine, salutini e rifarsi il trucco bevendo Coca Cola, giriamo i tacchi e ce ne andiamo alla ricerca del nuovo iPod Touch per Gabriele
Insomma... abbiamo visto quella sciacquina... sarà una giornata indimenticabile! :D



24-09-10

RETTIFICO: L'INTERVISTA E' ANDATA IN ONDA L'ALTRO IERI A POMERIGGIO CINQUE.. E IN PARECCHI MI HANNO VISTO.. PER FORTUNA CHE CHI NON MI DOVEVA VEDERE NON MI HA VISTO :)

lunedì, settembre 08, 2008

?QUESTION?


h.20.00 di domenica 07-09-08
Su ALL MUSIC c'è Paolo Meneguzzi con Vero Falso, noi abbiamo appena finito di mangiare il purè con zucchine wurstel e (mia aggiunta) crostini al sesamo, fra poco mangeremo invece la pasta al pesto (fra una pietanza e l'altra scrivo questo post)
Vi domanderete (ma anche no) “mangiate prima il secondo del primo?” Bé me lo son o chiesto pure io, ma poi mi sono detto: perché si deve mangiare prima al pasta e poi la carne e/o il contorno?
Illuminatemi :)

giovedì, settembre 04, 2008

I miei due tatuaggi

Dave mi chiede quali sono i miei due tatuaggi..
Dunque, il primo qui sotto è un ideogramma cinese che significa "salute" tatuato sul braccio sinistro

Mentre questo è il simbolo dell'uomo con aggiunta di corna e coda da diavoletto disegnato da me e Gabri :) tatuato sull'anca sinistra proprio a filo dello slip.

Per il terzo ho visto ieri da Pittan Tattoo, quello in via Torino a Milano... non me ne piaceva nemmeno uno.. :(

mercoledì, settembre 03, 2008

Nuovo tatuaggio per Andy

Niente paura... non sono uscito fuori di testa.. questo assurdo tattoo l'ho trovato per caso su internet.. :)
Voglio fare il mio terzo tatuaggio.. voi che mi consigliate?? la zona a cui pensavo è il l'interno dell'avanbraccio oppure sulla schiena.. per entrambe le zone sto pensando ad una scritta.. di che tipo o di che genere ancora non lo so.. questo pomeriggio andrò dal tatuatore a farmi un'idea, su internet trovo poco e nulla..
Se qualcuno di voi conosce dei siti interessanti o ha qualche idea da propormi.. questo post è qui ap-post-a :)
L'email che avevo creato tempo fa per l'invio di disegni del mio secondo tatuaggio non so se è ancora attiva... probabilmente si.. ma siccome non mi ricordo più la password..
Concludo dicendo: Dia... so che sei pazza di Hello Kitty.. per favore però.. non arrivare al punto di farti quel tatuaggio!! :)

domenica, agosto 24, 2008

Vacanze a Barcellona 2008

Questo post è stato scritto da Gabri, glielo devo, visto chegli ho rovinato mezza vacanza... leggete e scoprirete il perchè:

Avete presente quella sensazione che vi prende dopo un anno intero di lavoro…quella voglia di staccare finalmente la spina della quotidianità ed andare in ferie…in aggiunta al desiderio di passare una vacanza indimenticabile col tuo ragazzo…ecco il nostro viaggio non lo scorderemo tanto facilmente…
In principio dovevano essere 4 giorni a Madrid con successivo trasferimento a Barcellona per ulteriori 6 giorni al mare…la realtà è stata diversa…….
È sabato 9 agosto, le valigie sono pronte e noi siamo carichissimi!! Andiamo in stazione centrale e prendiamo il bus per Malpensa. Eccoci all’aeroporto e ci dirigiamo ai banchi per il check-in; proprio in quel momento, con lapidario sgomento, Andy scopre di aver dimenticato a casa la carta d’identità…CAVOLO!!! Ha con se solo la patente…chissà se ce la prendono….sììììììììììì! Abbiamo i biglietti e ci siamo liberati dei bagagli!! Prossima tappa i controlli di sicurezza e qui, quasi come un segnale del Signore, il metal-detector suona quando passa il mio boy…dopo una veloce perquisizione veniamo a scoprire che sono gli anellini dei lacci delle All Star!! Incredibile! Le toglie e passa senza problemi. Iniziamo a vagare senza meta fra duty free e negozietti vari. Andiamo a dare uno sguardo ai monitor e scopriamo che il volo subirà un ritardo di 50 minuti…va beh sopportiamo tanto si sta partendo per le vacanze.

Inganniamo il tempo con il Nintendo DS sfidandoci a Mario Kart fino a quando è l’ora dell’imbarco..ecco il banco e le signorine che controllano i documenti…io passo mentre quando tocca ad Andy sento una simpatica voce femminile che dice “Ma questo documento (la patente ndr) non va bene”….Come??!!?? Io con la calma che può avere un guardiano notturno dopo 20 ore di sveglia e 30 caffè bevuti rispondo “Ma se abbiamo passato BEN DUE controlli ora non sale?”, calcolando poi che se non andava bene avremmo fatto pure in tempo a tornare a casa a prendere la carta d’identità…Partono quindi mille chiamate, verifiche, litigate e scontri vari, fino al responso “LUI RESTA A TERRA”…mi si gela il sangue nelle vene…una delle due hostess mi guarda e fa “Tu Gabriele sali per favore”…Ma cosa sta dicendo??? Secondo lei io parto da solo senza il mio ragazzo dopo aver atteso per mesi questa vacanza? Però veniamo a sapere che lui sarebbe potuto partire gratuitamente il giorno dopo..ci pensiamo due minuti e accettiamo…mi dirigo verso l’aereo ma fatti due metri ad Andy viene in mente che le chiavi di casa sono nella mia valigia caricata…NOOOOOOOOOO!! Questa è la fine. Decido quindi di non salire e di far scaricare i bagagli tra la rabbia, quasi le lacrime (più che altro per lo stress) e la voce delle tipe che mi esortavano a partire e io che continuavo a dire “No, no!!!” Vi immaginate Andy che da Malpensa prende un pullman, la metro e il giorno dopo fa nuovamente la stessa strada con due trolley del peso complessivo di 40 kg?!?!? Io no. La scelta migliore è stata restare a terra. La hostess da ordine alla “rampa” di scaricare i nostri bagagli e ci accompagna a ritirarli. Nel tragitto ci fermiamo al banco delle Easy Jet per vedere eventuali prezzi per me per un altro volo (perché io ovviamente avendo rinunciato a partire ho perso il biglietto)…unico posto libero per lunedì con penale di 52€…per il momento rinuncio. Dalle partenze andiamo agli arrivi dove ci saranno ad attenderci le valigie. Tempo pochi minuti e scopriamo che quest’ultime stavano comodamente viaggiando verso Madrid. Qualcuno ci stava per caso facendo il malocchio?? Ci dicono che lo stesso aereo sarebbe rientrato in serata verso le 23 ed erano le 19 circa..che ci tocca fare, aspettiamo..tanto le chiavi di casa non le avevamo. Inizia così una spola tra terminal 1 e terminal 2 col pullmino gratuito, giusto per vedere eventuali voli liberi nei giorni seguenti e, ovviamente, l’unico posto sarebbe stato in business class alla modica cifra di circa 800€: se lo possono tenere!
Sono le 23 e noi puntuali siamo ad attendere le valigie…ecco la gente che arriva..parte il rullo e vengono scaricate…piano piano tutti si dileguano e il rullo resta vuoto: le nostre non ci sono. Torniamo al banco ed effettuiamo la denuncia; in teoria arriveranno la sera seguente con lo stesso identico volo. Che facciamo questa notte? Ma soprattutto che faremo il giorno dopo (che era pure domenica)? Per cominciare rientriamo a Milano città e cerchiamo un hotel…ne troviamo uno della catena Best Western (di ben 4 stelle) vicinissimo a casa (pensate un po’ l’ironia della sorte) e per sdrammatizzare un po’ ridiamo sul fatto che siamo chiccosissimi! Poggiata la testa sul cuscino ci addormentiamo subito, lo stress e la stanchezza erano veramente a livelli estremi. Il giorno dopo colazione (alquanto deludente) e ci godiamo la camera fino alle 12, ora del check-out. La notte ci ha portato consiglio e abbiamo deciso che la meta Madrid è stata cancellata, perdendo hotel e voli già pagati (sui 400€), e ripartendo martedì direttamente per Barcellona.

Passiamo la giornata in giro per Milano tra McDonald dove abbiamo pranzato, i pochi negozi aperti e il parco Sempione giocando a fare i critici verso le altre persone! Il caldo ci faceva sclerare e in più avevamo il terrore che le valigie non sarebbero arrivate nemmeno quella sera. Una volta in aereoporto arriva il volo..... stringiamo le dita….ed eccole!!! Sono arrivate, sono arrivate!! Evviva! Di colpo lo stress e le disavventure del giorno precedente erano svanite…
Lo scherzetto di prendere altri biglietti ci è costato 270€ senza calcolare la notte in albergo…diciamo che abbiamo buttato via sugli 800€…manco fossimo le sorelle Hilton!!

Driiiiiin! Sono le 5 di martedì 12 agosto e finalmente, se il fato lo vorrà, alle 10 si partirà per la Spagna. Richiudiamo le valigie, Andy prende la carta d’identità (che gli avrei simpaticamente tatuato addosso come un marchio) e di nuovo il calvario verso l’aeroporto. Check-in, controlli e imbarco: non ci credo questa volta stiamo volando davvero!! Ore 12 eccoci a Barcellona!! L’attesa per i bagagli si rivela più lunga del previsto e la forte umidità ci sta ammazando…andiamo a prendere il pullman per il centro ed in breve siamo in Plaza Catalunya. Ci addentriamo nel punto informazioni turistiche, prendiamo qualche depliant e ci dirigiamo in metro verso l’hotel. L’afa è veramente forte, sembra di stare in un forno crematorio, pensate poi trainando un trolley di 20 kg…Selva del mar, ecco la nostra fermata. Usciamo e ci guardiamo attorno: siamo nella prima periferia della città, sembra un po’ il Bronx! Cartina alla mano e via…in una decina di minuti siamo all’hotel: che figo! Sembra un’oasi nel deserto: quattro stelle e di un moderno design. Consegniamo i documenti ed ecco la chiave elettronica. Settimo piano, camera carina e vista sulla Sagrada Familia e Torre Agbar. Riposino veloce e si decide per un primo tour della città ma soprattutto ERAVAMO A STOMACO VUOTO!! Il primo McDonald è nostro. Scopriamo qui uno sfizioso panino, il CBO: pane croccante, hamburger, buon formaggio e bacon…diventerà la nostra persecuzione per tutto il viaggio (da notare che qui sono molto patriottici e traducono tutto in spagnolo, ad esempio McChicken diventa McPollastre…).

Si cammina un po’ e visitiamo El Corte Ingles, la Rinascente del posto, dove Andy si sente subito a suo agio fra commessi, vestiti e pentole…ma siamo proprio stanchi e rientriamo in albergo. Ci infiliamo il costumino e andiamo al 10 piano dove ci attende un enorme….pozza d’acqua…dalle foto sembrava enorme e invece la piscina è molto piccola. Fa nulla, dobbiamo entrare in acqua!! Ci rinfreschiamo un po’ e poi scopriamo che pure i lettini scarseggiano, infatti c’è una piccola lotta sommessa per accaparrarsene uno. Alla fine la spuntiamo ed eccoci belli sdraiati al sole con una bora che soffia a 200 km/h. Resistiamo una mezz’ora e poi torniamo in camera. Ci si fa belli e si va a cenare. Poi dopo a nanna presto perché il giorno successivo cominceremo le nostre avventure alla “turisti per caso”!
I giorni seguenti, non trovando un bel tempo da spiaggia (la iella continua a perseguitarci), li passiamo visitando le mete più famose e interessanti di Barcellona: la Sagrada Familia, le Ramblas, la Barceloneta col Mare Magnum, il Barrio Gotico, il Montjuic (splendida la teleferica che ti porta su e la vista pittoresca dal castello) e ovviamente la Gran Via ricca di negozi di ogni tipo. A proposito di shopping: da menzionare sicuramente il chiccosissimo nuovo orologio di Andy (di marca “One”) che per vedere l’ora bisogna obbligatoriamente premere un pulsante per farlo accendere e pare quasi la pista di atterraggio illuminata in notturna! Molto trendy e sicuramente innovativo, ma…a voi l’ardua sentenza!
Nelle varie serate esploriamo l’Eixample, la zona gaia, dove però la fauna lascia alquanto desiderare…soprattutto nei bar. Meritano però alcuni ristorantini e negozietti sparsi nelle viuzze.
Per nostra fortuna (il Signore ha avuto almeno un briciolo di pietà) il giorno di Ferragosto il tempo era splendido e ci siamo goduti un’intera jurnata de sole facendo incetta di raggi UVA: non potevamo tornare a casa bianchi!!! E quindi dopo esserci spalmati con litri di olio via ad arrostirci per bene! L’acqua era bella fresca e molto limpida, tanto da vedere chiaramente i pesci. L’unica cosa che un po’ stonava era un’orda di asiatiche che andavano in giro per la spiaggia urlando “Massaje…massaje…” ovviamente offrivano “massaggi”, chiamiamoli così…
Durante la vacanza ne abbiamo viste di tutti i colori, compreso un tizio che se ne andava in giro nudo in pieno centro!! Ci sono rimaste impresse parecchie parole simpatiche tipo pollastre, mallorquina (che non sappiamo nemmeno cosa voglia dire), urquinaona (una fermata della metro), bocadillos (tradotto: panini), massaje (ci hanno perseguitato tutto il giorno!!), Alcampo (che sarebbe la catena Auchan in Spagna) e, ovviamente il mitico panino CBO!!

Una vacanza parecchio strana, all’insegna dell’avventura e della scoperta insieme al mio maritino, artefice di tutto questo “disastro” ma che mi ha fatto stare molto bene. Non sono mai mancate le risate e le coccole, nove giorni di contatto che ci hanno fatto scoprire sempre di più di noi stessi e facendo maturare questa pianta sempreverde che è il nostro amore. Andy non scorderò mai questi giorni spagnoli (e nemmeno tu credo, anzi ricordi quello che disse la hostess?!?!? J ) e ti amo con profondo affetto. GRAZIE!



video



venerdì, agosto 08, 2008

Buone vacanze!!!

Ultimo giorno di lavoro... sarà una lunga e noiosa giornata.. Gabri a casa da solo ad aspettare il mio ritorno.. ma domani.. si parte!!!! Direzione Madrid! e dopo sarà la volta di Barcellona, li contiamo di arrostirci e divertirci per bene!! Peccato solo che durerà 10 giorni.. ma so già che saranno super intensi!! Speriamo di non fare la fine della modella nella foto!
Che dire.. auguro a tutti buone vacanze.. che partiate oppure no.. l'importante è staccare dal lavoro e riposarsi!!! un abbraccio
Il vostro Andy.

martedì, luglio 29, 2008

Una giornata a Tamarroland (post by Gabri)

Questo post è stato scritto da gabri... la mia voglia di scrivere in questo periodo è ridotta all'osso.. forse per la mancanza di tempo.. o semplicemente la mancanza d'ispirazione..

Come trascorrere una torrida domenica di fine luglio a Milano, trovando un pò di frescura e di divertimento senza fare kilometri e spendere una barca di soldi?!? Ovviamente andando a Gardaland Waterpark!!!
Sveglia ore 8, sguardo al cielo: è bellissimo si va! Dopo circa un'ora di viaggio coi mezzi pubblici (sbagliando pure fermata) e un pezzetto a piedi eccoci arrivati alla meta del giorno. Subito ci si presenta davanti una fotografia della fauna che troveremo all'interno: numerose famiglie e gruppetti di giovani muniti di frigorifero portatile e tanta voglia di vincere il concorso "Miss e Mister Tamarro 2008" combattendo a suon di maglie taroccate "Anporio Jeans", collanoni d'oro massiccio, piercing di ogni genere e ciabatte di ogni tipo (una chicca che abbiamo visto all'uscita: infradito con laccio sul tallone per non perderlo!!). La fila è brevissima e grazie alla convenientissima Ikea Family Card paghiamo SOLAMENTE 15 euri a testa. Varchiamo l'ingresso (dopo essere stati scambiati per dipendenti Ikea) e andiamo a cercarci un posto. Troviamo due lettini con ombrellone quasi subito, affianco a tre ragazzini, di cui uno indossa un simpatico cappellino con fantasia cruciverba! Sistemiamo l'asciugamano, ci spalmiamo un pò di crema e iniziamo a dare un'occhiata alla brochure del parco che Andy, scaltro come una faina, ha recuperato abilmente all'entrata. Non è cambiato molto dall'anno precedente (eh già ci eravamo già stati entrambi...) però qualche novità, dovuta all'acquisizione di Gardaland, si vede.
Decidiamo che è ora di iniziare a fare qualche tuffo...però nessuno ha il coraggio di bagnarsi con quell'acqua gelida!! La soluzione è buttarsi giù da uno scivolo così l'operazione diventa rapida ed indolore! Scegliamo il Kamikaze: uno scivolo lungo quasi 100 metri con uno sbalzo vertiginoso e un finale molto simpatico....infatti dopo esserti preso in faccia l'equivalente d'acqua di metà delle cascate del Niagara ti ritrovi con il costume infilato nel sedere a mo' di perizoma e se, inavvertitamente hai tenuto le gambe leggermente aperte, con le palle frullate!! Bene ci siamo bagnati...andiamo a scoprire le altre fantasticherie del posto! E' il turno delle rapide: un percorso da fare con un gommone dove si segue un canale d'acqua inframmezzato da piccoli gorghi in cui ci si ammassa e/o ci si scontra e/o ci si ammazza (l'ordine è puramente casuale!!).

Soddisfatti del primo turno di forti emozioni decidiamo di andare a prendere un pò di sole...rimanendo sempre vigili nell'analizzare gli ospiti del parco. Ne incontriamo alcuni che nel corso della giornata si riproporranno e che voglio assolutamente descrivervi:
· un omone di almeno 200 kg, con una pancia tanta, pelato e senza, minimo, 5 denti...un mostro!!!
· un uomo (almeno crediamo che lo fosse) con un delizioso piercing sul capezzolo con annesso proiettile ciondolante, per non parlare del suo slip ultra-fashion con una strana banda elastica che li faceva uno strano effetto sul davanti
· un ragazzo con un viso talmente deforme che avrà avuto un naso lungo (e non sto scherzando) quasi 10cm
· un ragazzotto con l'abbronzatura più brutta di questa terra...infatti deve aver preso il sole con i calzini, quindi dalla caviglia in giù era più bianco del latte...pareva avesse disegnata addosso una muta da sub

Per non parlare poi dei svariati "sfigati" (perdonatemi il termine) con boxer a vita bassa e lunghi fino al ginocchio con sotto le mutande (moda nata l'anno scorso e che ahimè prosegue in maniera deprimente pure quest'anno) e dei mille tatuaggi assurdi - uno fra tutti il gioco Diablo, ricordate? - che si vedevano tatuati in ogni parte del corpo. Altra piccola osservazione è che in media la popolazione italiana presa a campione naviga in uno sconcertante sovrappeso!!!

Finito di riposare un pò e cotti come due lucertole, partiamo per il secondo giro di follie! Come inizio questa volta scegliamo lo Space Surf: uno scivolo abbastanza corto ma alto almeno una ventina di metri e dalla pendenza vertiginosa. Si recupera una tavoletta di plastica, si salgono le scale e ci si posiziona su dei rulli. Il bagnino, al tuo turno, preme un pulsante, tu ti alzi leggermente e si sgancia il blocco anteriore.........voli giù a 300 all'ora e plani per almeno 50 metri sull'acqua per poi BUTTARTI DI LATO, avete capito? Bene. Andy decide di andare per primo mentre io dall'alto ossservo la sua discesa. La scena che mi si presenta è la seguente: una gallina irrigidita tutta composta sulla tavoletta che non emette suono (è impossibile visto le sensazioni che provi scendendo) e che una volta arrivata sull'acqua continua ad andare avanti..scivolando...io penso "si fermerà prima o poi...si butterà nell'acqua..." e invece no: il tragico epilogo è che va a schiantarsi contro i gommoni posti a bordo piscina...E PER FORTUNA CHE C'ERANO!!! Da lassù è scoppiata una fragorosa risata e il commento del bagnino è stato: "Mi raccomando a metà circa buttatevi in acqua!!" Avevo le lacrime agli occhi e una volta sceso pure io continuo ad infierire, girando il coltello nella piaga!
La giornata prosegue molto bene tra sole, relax, ottima compagnia...e verso le 15 decidiamo di fare gli chiccosi...vi chiederete come...ebbene al Gardaland Waterpark è possibile noleggiare un gommone privato (singolo, doppio o triplo) da portarsi dietro e usarlo dove si vuole, ovviamente dietro pagamento di qualche eurino (per il doppio costa 3€ l'ora). La parte più noiosa del tutto è la fila per potersi aggiudicare quell'ambito pezzo di plastica...e infatti ci vola via circa una mezz'ora, ma poi non vi dico le risate! Non saprei da dove cominciare..se dal fatto che per poter fare le rapide bisognava fare un percorso che ti bruciava i piedi...o dalla capocciata che mi sono preso in faccia dal buon Andy quando cercavamo di scivolare dopo esserci bloccati...c'è stata pure una fantastica capriola del sottoscritto culminata con affondo sott'acqua (dove ho bevuto almeno due litri di brodaglia)...bei momenti!
Riconsegniamo il nostro compagno di viaggio e arrivate ormai le 17 decidiamo di asciugarci per poi rientrare tranquillamente a casa. Con la pelle dorata, gli occhi gonfi dal cloro e coi piedi martoriati dal ciotolato del parco giungiamo alla fermata del bus e da qui effettuiamo a ritroso l'odissea dell'andata.
Ora di arrivo a casa: ore 19. Doccia e poi tante coccole..è stata una giornata stancante ma molto molto divertente, è da un pò che non ridevo così tanto!

GRAZIE CUCCIOLO, TI AMO TANTO!

mercoledì, luglio 23, 2008

Mikimix - E la notte se ne va

Chi è questo sfigatello che cantò a Sanremo nel 1997???
Ora è diventato un poeta!!! Un poeta cantante!!
Se volete vedere e sentire il video.. cliccate QUI

La banda del pirulino

Iniziate pure a ridere.. ma Andy è stato colpito dalla banda del pirulino!!
sono già 4 giorni che al mio arrivo al lavoro nel sistemare i miei macina pepe scopro che qualcuno a rubato il pirulino che sta in cima al macinatore rendendolo così invendibile!! ne sto raccogliendo una busta piena.. l'ultimo furto è avvenuto ieri pomeriggio con me presente.. forse il ladro ha approfittato delle mie chiacchierate con le colleghe facendomela sotto il naso...
Ora io mi chiedo..
Che siano stati i giapponesi/cinesi che quando vedono i miei macinatori vanno in visibilio e non capiscono più nulla a portarsi a casa il pirulino come souvenir dall'Italia??
Oppure è tornato il simpaticone che mi fregò ottocento euro di rame il sabato di Pasqua??
Oppure, ultima ipotesi.. i pirulini hanno preso vita e se ne sono andati di loro spontanea volontà???
Il caso resta aperto... le indagini sono in corso.. chiamerò il detective Conan per darmi una mano.. e nel caso ci scappi un cadavere di un macina pepe.. chiamerò la Jessica Fletcher!!!

lunedì, luglio 21, 2008

Il foto blog del mio cellulare

Piccolo post per far conoscere a chi non lo avesse ancora visto il mio foto blog..
Si tratta di un sito di foto che si possono inviare solo tramite cellulare via mms.. lo aggiorno spesso, ovunque mi trovi se vedo qualcosa di carino o di strano la fotografo e la invio sul fotoblog..
ci sono foto mie, qualcuna di Gabri e di tutto quello che mi circonda.. è possibile votare le foto e lasciare commenti a ciascuna di loro..
Il link per visitare il fotoblog lo trovate a destra nella sezione "ANDYMAN ON WEB" al link "FOTOBLOG SNEP.IT"
Enjoy.

mercoledì, luglio 16, 2008

Principesse sirene PORNO

E' ora che io scriva un post a proposito delle principesse sirene.. ovvero, le Marmaid Melody..
Sempre più "gente strana" arriva a questo blog digitando su google "principesse sirene porno" o "marmaid melody porno" un terzo delle visite è loro.. solo perchè feci un post tempo fa sulla sigla del cartone animato..
Io cerco di immaginarmi la tipologia di persona che possa far ricerche del genere.. minorenne?? 30enne?? boh.. Da piccolo ricordo che ero pazzo di Nadia de "il mistero della pietra azzurra" e Sabrina di "E' quasi magia Jhonny" ma non andavo certo a cercarmi immagini porno su di loro, forse perchè non avevo internet.. ma può far sesso un disegno di ragazzine così delicate in versione hard??? Con questo post le visite dei ricercatori delle sirene sgallettate aumenterà.. chiedo quindi almeno ad uno di voi ricercatori di scrivere qui nei commenti che cosa cercate di preciso, e magari anche il perchè.. chissà.. magari mi convincete e faccio un post tutto per voi.. con immagini vere non come quella che ho disegnato io!..
Grazie e arrivederci.

Funny Games - Gioco noioso


Ieri sera serata cinema.. all'uscita dal lavoro io e Gabri siamo andati a cenare al Mc e poi a vedere il chiacchierato Funny Games.
Premetto che dopo essermi seduto in sala iniziavo già ad avere un pò paura.. chiariamoci, i film violenti mi piacciono.. ma quando si tratta di violenza su donne e bambini la cosa mi fa accapponare la pelle!!
Inizio spettacolo 20.05: Le due ore più lunghe della mia vita!! Il film inizia con una sconcertante noia che continuerà così per tutto il tempo, scorre lento, la tensione e il "dai che tra poco succede qualcosa" fanno si che non mi addormenti nella poltrona scomoda del cinema..
Naomi Watts e Tim Roth arrivano nella loro casa estiva per trascorrere le vacanze con loro figlio e giocare a golf con i loro amici e unici vicini di casa.. Michael Pitt e lo sconosciuto Devon Gearhart si fanno strada in casa della coppia con una scusa assurda.. chiedendo delle uova (sia chiaro sto raccontando la trama per chi non avesse visto l'originale del 97).
Li grazie alla faccia da maniaco dello sconosciuto la tensione inizia a far sentire la sua presenza.. ma le scene sono troppo stupide e lente.. dopo una tiritera di cavolate il primo a sferrare un colpo violento è Pitt che spezza la gamba di Tim Roth con la mazza da golf.. si rinchiudono poi in casa tutti e cinque e il gioco inizia.. i due maniaci parlano persino al pubblico... grande cazzata! Addirittura in una scena dove finisce male ad uno dei due l'altro prende il telecomando e manda indietro la scena!!! è stato li che me ne sarei voluto andare.. ma il mio sedere aveva fatto un tutt'uno con la poltrona, avevo trovato una posizione comoda e quindi me ne sono restato li. Quando pensiamo che sia la fine.. del film, non dei protagonisti, arrivano due scene belle..
LA PRIMA: La mogliettina esce di casa in preda al panico per cercare aiuto.. e siccome si sono trovati casa nel deserto non trova nessuno.. poi però una volta in strada vede dei fari di un furgone avvicinarsi, si nasconde.. lo lascia passare.. e poi gli corre dietro chiedendo aiuto..e siccome li i lampioni non li hanno ancora inventati, il furgone se ne va via libero e felice come una farfalla... poi fortunatissima vede arrivare un'altra macchina.. stavolta la ferma....
LA SECONDA: Siccome all'inizio il cellulare della moglie è stato fatto cadere nell'acqua, Tim Roth per passare il tempo in attesa del suo ritorno si mette con il phon ad asciugare il cell facendo scoppiare una risata in tutto il cinema.. poi forse dopo averci sentito ridere smette di rendersi ridicolo e va nel salotto dove è avvenuto il film.. sente poi dei rumori.. chi è?? i due maniaci in compagnia della moglie!!! Che culo eh..?? due macchine sono passate e lei ha fermato quella sbagliata..!! E' chiaro che finisce male per i due.. l'unica morte non palese è stata quella di lei..
Boh.. se non avete un cavolo da fare andate a vederlo.. se volete vedere di meglio.... guardatevi "Agente Smart Casino Totale" è di gran lunga più bello!

Con il fucile o con il coltello morire è sempre bello (Michael Pitt)

lunedì, luglio 14, 2008

Agente Smart - Casino totale

Sabato sera dopo una lunga e pesante giornata di lavoro.. in assenza di Gabri sono andato al cinema con un mio collega a vedere appunto "Agente Smart Casino Totale"
Lui è il mio nuovo comico preferito.. l'erede di Jim Carrey che ormai ha smesso di far ridere.. senza però tutte quelle innumerevoli smorfie che lo facevano risultare antipatico a molti..
E' un film "leggero" non impegnativo.. molto divertente, durante la proiezione sulle scene comiche tutta la sala rideva e in quelle più forti addirittura si battevano le mani!!
Anne Hathaway si è fatta vestire dallo stesso stilista de "Il Diavolo Veste Prada" questo è il mio parere eh... sempre chiccosissima e bellissima!!
Nel film c'è anche The Rock che fa la parte di "23" io subito mi sono chiesto se fosse il nome in codice o i cm in sua dotazione :)
Ecco la mini trama:
Dopo un lungo periodo di inattività l'aspirante agente Maxwell Smart (Steve Carrell) ha finalmente la sua grande occasione: viene incaricato insieme alla sensuale agente 99 (Anne Hathaway) di fermare un complotto volto a distruggere Los Angeles e a diffondere armi atomiche nel mondo. L'ingenuità e la sbadataggine di Max lo faranno finire in prigione, col sospetto di essere una spia doppiogiochista...

Piccola chicca: Il cattivo è un attore noto al mondo gay per un film CULT chiamato Priscilla Regina Del Deserto.. lo riconoscete??

sabato, luglio 12, 2008

La nipote di Jem delle Hologram??

Ragazzi.... Guardate questo video... La canzone è una figata... e la cantante ricorda Jem delle Hologram.. anche se non è Rock come lei....

LADY GAGA - JUST DANCE

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...